PDF Stampa E-mail

logosmall_verte Come, dove, quando praticare il tuina

 

vedi anche "Manuale di Tuina fondamenti e strategie di trattamento" di Crespi, Ercoli, Marino a cura di Paolo Ercoli. Edizioni CEA Casa Editrice Ambrosiana


Poiché il massaggio tuina si esegue direttamente sulla pelle, a volte con l'interposizione di un lenzuolino, l'ambiente per il trattamento deve essere caldo e accogliente ed è bene avere a portata di mano una coperta ed un piccolo cuscino; è importante inoltre avere delle mani calde. La persona che si sottopone al trattamento non deve avere collanine, braccialetti o quant'altro e deve essere a stomaco vuoto. Le condizioni igieniche devono essere impeccabili ed è indispensabile lavarsi accuratamente le mani prima e dopo ogni massaggio ed avere le unghie curate. Come già spiegato in precedenza è indispensabile recuperare un buon equilibrio psico-fisico prima di eseguire un massaggio, magari grazie ad alcuni esercizi di Qi Gong; per lo stesso motivo è meglio astenersi dall'eseguire trattamenti nel caso in cui non ci fossero queste condizioni o quando le condizioni di salute dell'operatore non fossero adeguate.
Non è possibile fornire uno "schema tipo" di trattamento Tui Na perché la scelta delle manovre, la modalità dell'esecuzione, l'ordine e altri parametri cambiano rispetto al diverso indirizzo che si vuole dare all'Energia durante il trattamento. Nel capitolo "le cinque zone del corpo" proviamo a dare comunque a titolo indicativo dei trattamenti base sulle diverse zone del corpo da utilizzare quindi come punto di partenza per un trattamento, a cui aggiungere altre tecniche a seconda delle necessità della persona.
La frequenza e la durata dei trattamenti, così come il loro numero complessivo dipende da molti fattori. Generalmente in caso di manifestazioni acute si eseguono trattamenti brevi (25-30 minuti) e frequenti, anche quotidianamente o più volte al giorno, mentre per situazioni croniche si eseguono trattamenti con cadenza settimanale o bisettimanale, generalmente della durata di 40-50 minuti. Il Tui Na prevede l'educazione del cliente all'automassaggio, rendendo più stabili i risultati e diminuendo la necessità di intervento dell'operatore.